domenica 29 gennaio 2012

Una famiglia in una piccola casa…


Vedendo Crazy Heart, senza rendermene conto, ho cominciato ad immaginare una famiglia in questa mia piccola casa di 38mq.

Mentre ero sul trono vedevo affacciarsi una donna alta quanto il mio porta oggetti, quindi pressapoco come la mia spalla, e mentre ero sdraiato sul divano immaginavo un figlio, di circa un metro, tirar via i dvd dalla rastrelliera, senza preoccupazione alcuna da parte mia, o arrivare a mala pena al lavandino del bagno per cercare di lavarsi le mani…

Certo, sarebbe una piccola casa questa, ma pensarci non mi è così dispiaciuto, magari perché l'ignoto destino, del quale sono fiducioso, sta' lavorando per me… :)

[Super Bowl 2012] Reminder…


Ricordo a tutti che fra una settimana esatta si disputa il Super Bowl 2012 che vedrà, come in quella mia serata New Yorkese di ormai quattro anni fa, nuovamente i New York Giants contro i New England Patriots.

Diretta nella notte fra il 5 ed il 6 su Sportitala e ricordate che non è finita finchè non è finita...

Laurel & Hardy - A Zonzo

giovedì 26 gennaio 2012

[Leggi antipirateria] Tempi di letargo…


Da giorni i vari enti governativi stanno attuando un giro di vite mai visto sui download illegali.

Prima viene chiuso Megaupload, a breve giro altri siti di sharing si arrendono per evitare pene analoghe al primo e oggi la comunità europea firma l'ennesimo trattato sull'argomento.

Nell'occhio del ciclone fra impressioni e pseudo paure fra i conoscenti utilizzatori di file di dubbia provenienza o streaming vari avevo quasi deciso di non commentare la cosa, ma quest'ultima notizia riesce solo a farmi pensare che cominceremo ad apprezzare le cose che già abbiamo in casa, quei dvd nuovi e polverosi, quel gioco comprato in digital delivery che occupa quasi solo spazio sull'harddisk della Ps3, quei cd che ci sono piaciuti una vita e che poi ci hanno visto distratti, per non parlare delle pagine e pagine mai lette nelle decine (per molti centinaia) di libri cartacei.

Potrebbe essere la fine d'un era o il ritorno ad un contatto diverso con gli altri, un ritorno a quel "mi presti quel film che hai preso" che forse abbiamo dimenticato troppo facilmente, una gioia di condivisione scemata con l'epoca del tutto e subito.

Sicuro non porterà a quello che magari ci si aspetta, perché se un film/cd/gioco che ho in qualche modo provato poi magari lo compro col cazzo che spendo X euro (dove X sono tipo 25 per un film o 60 per un gioco) per un qualcosa a scatola chiusa, visto la qualità generale alla quale ci hanno abituati, cosa che invece faccio se conosco la qualità del prodotto che vado ad acquistare...

Insomma pure non essendo del tutto contento della cosa, e non volendo fare la Pollyanna della situazione, io quasi riesco a scaldarmi a questa luce che percepisco all'orizzonte… ;)

mercoledì 25 gennaio 2012

sorprese in dispensa


Giorni fa, prima di scendere a fare provviste per i giorni di malattia a venire, ho fatto inventario in dispensa ed ho trovato cose anche scadute dal 2008…

Va bene che sono stato oltre un anno col frigo rotto e quindi mi sono abituato a fare spesso la spesa, però compenso con cose d'annata nascoste chissà dove…

E dire che la pastina in foto l'ho aperta e mangiata solo una settimana fa… :|

il giusto cinismo che non avremo mai in Italia...

Malanni Vs. Silvano: 3 HIT COMBO!!!


Sono giorni che cerco di barcamenarmi fra malanni più o meno di stagione.

Potrei quasi accettare le placche di venerdì che sfociano nella febbre di sabato sera e nella ricaduta amplificata di oggi pomeriggio, ma almeno lo spurgo dell'ascesso all'osso sacro di questa sera me lo sarei risparmiato, non per nulla, ma se continua così finisco dritto dritto all'inevitabile finish him!!! :(

martedì 24 gennaio 2012

Stanlio e Ollio - La scala musicale


In questi giorni di placche e febbre ho ritrovato ieri questa perla, se non lo conoscete gustatevelo, se lo conoscete riscopritelo, perché tutto qui. :)

lunedì 16 gennaio 2012

… non è giusto però per Dio…

… perché uno può fare il bravo, può andare in palestra, può lavorare sodo, può avere o non avere tutti i soldi di cui ha bisogno, ma non potrà comunque più condividere un cazzo con chi se ne è già andato… a sto punto non vale la pena proprio un cazzo per Dio… proprio un cazzo per Dio... :(

Undici anni…


Pochi minuti fa parlando con mia madre ho fatto mente locale sul fatto che undici anni or sono moriva mio padre.

Qualche giorno fa pensavo a questa cosa, quasi mi assillavo al pensiero ed il modo con cui commemorarlo [con la canzone in allegato, alla quale era particolarmente legato] a dovere, poi oggi è passato distratto, sereno e piacevole, fra la mia solita vita e più d'una sorpresa.

Prendo questo approccio alla cosa bene, un vivere il fatto con coscienza e passione, ma senza l'afflizione che mi popola fin troppo spesso.

Ciao papà, se mi leggi ti saluto, se avete internet lì magari ogni tanto scrivi, in alternativa ci si vede prima o poi… :.)

[Alle Volte... - Prima edizione] Tremo…


Oggi è arrivata la prima edizione della versione cartacea che raccoglie parte dei primi 500 post, 470 pagine in versione tascabile con copertina volutamente minimalista.

Non ho stampato le copie a scopo commerciale, ne ho stampate cinque anche solo per vedere come veniva e per regalarle ai parenti più stretti che magari non hanno l'opportunità di usare internet.

La sensazione sfogliando un libro del genere è strana, mi sento come se tutto d'un tratto avessi concretizzato qualcosa che era solamente nell'aria, come se tutto d'un tratto quasi quattro anni della mia vita fossero diventati tangibili, tremo e sono contento allo stesso tempo, quasi piango, descrivere a parole una cosa del genere v'assicuro che non è facile.

Un piccolo passo, ma contemporaneamente una cosa che sento grande.

In caso foste interessati ad una copia dello stesso contattatemi pure perché è probabile che ne faccia stampare altre.

Baci.

domenica 15 gennaio 2012

Rush - Red Barcetta + Manhattan Project


C'è poco da fare, uno può avere tutta la cultura musicale che vuole o che si cerca, ma qualcosa sfugge sempre.

Da relativamente poco tempo, saranno un due o tre anni, io ho scoperto questo gruppo canadese dal quale non avrò ritorno, si perché qualsiasi stato d'animo io abbia sentire le loro canzoni mi fa piacere.

Citando Fanboys devo ammettere che nel Rush c'è tutto e mi sento obbligato ad imporli a chi ancora ha questa lacuna fino ad arrivare ad apprezzare 2112.

Bella. :D

Trovare il tavolo aperto…


Alla fine basta poco a godersi una serata, basta una coppia di amici a cui vai bene così come sei ed una cenetta approntata al momento seguita da un film abbastanza cazzone da staccare il cervello con la nerdanza, come quella di ieri nella sua semplicità. :D

E ricordate che in questa casa tutto è Rush!

martedì 10 gennaio 2012

Anno nuovo, vestito nuovo.


L'autoscatto non rende giustizia, ma v'assicuro che indosserei solo questo d'ora in poi... :D

domenica 8 gennaio 2012

Nikki - L'ultimo bicchiere


Alla faccia de chi ce vole male... :)

L'Epifania tutti i vizi porta via.


Quest'anno ho passato delle ferie natalizie proprio tranquille, ho deciso di riposare e non curarmi di nulla se non del minimo.

Così facendo non mi sono curato di palestre o di attenzioni alimentari, concedendomi qualche giorno di libertà.

Tutto questo naturalmente aveva un motivo, il fatto che da domani 9 gennaio intendo impegnarmi come non mai nella cura del mio corpo, abbandonando abitudini sbagliate ed impegnandomi a frequentare la palestra assiduamente.

La cosa già so che sarà un casino e spero sinceramente di farcela, chiedo quindi a tutti una mano, anche solo psicologica, con l'impresa che spero porterà i risultati che attendo.

A presto. :)

Romanzo Criminale - La Serie


Non ricordo se già mi sono soffermato sull'argomento, fatto sta' che in questi giorni di pausa appena trascorsi mi sono concesso una seconda visione, questa volta integrale, dell'opera.

Devo ammettere che in un primo momento avevo valutato la seconda parte qualitativamente inferiore della prima, ma valutando l'opera nella sua interezza essa funziona dall'inizio alla fine.

Come spesso capita, soprattutto con le serie, non è possibile avere le idee chiare se non con una visione completa, solo mediante un'esperienza analoga è possibile sviscerare le trame cucite da quei troppo spesso blasonati sceneggiatori, che invece svolgono un lavoro, se non egregio, quantomeno apprezzabile.

Per chi non l'ha vista consiglio una chiusa dei 22 episodi, per chi la valuta (e magari fa lo stesso con altre serie) da un mezzo episodio visto al volo, un bel dito medio.

domenica 1 gennaio 2012

Caro Bambino Gesù…


… appena nato di 4 chili e 170 grammi, che non dici ancora una parola, sei così piccolino, ma già onnipotente, ogni 6 gennaio negli scorsi oltre 2000 anni che Dio ha mandato in terra sono venuto a trovarti, ti ho portato quel pungente incenso che tanto ti piace, cercandoti per giorni inseguendo una stella e lodandoti come dovuto.

Sai bene di essere il mio rappresentante preferito della Trinità, sai bene che i miei sentimenti per te non cambieranno mai, ma quest'anno ho deciso, ripeto deciso, di dirottare il mio cammino verso la ridente cittadina di Las Vegas, era da tanto che volevo vederla e sentendo parlare, pur non credendoci più di tanto, della profezia Maya ho optato per il fatidico o ora o mai più.

In caso ci siano altre epifanie ci vedremo lì, per il tuo futuro ti auguro 33 di questi giorni e miracoli come se piovessero, mi raccomando non accanirti con la politica, tanto è tutto un magna magna.

Sinceramente, tuo Baldassarre.