lunedì 29 agosto 2011

Vita lineare.


Sabato dicendo ad un amico come sto seguendo un telefilm al quale non sono poi così tanto interessato, Chuck, invece di vedere ciò che mi interessa, Star Trek: Deep Space Nine, lui mi chiede perché io stia perdendo tempo.

La sera altri amici mi dicono che dovrei optare sul secondo.

Ieri mi procuro la prima stagione, che in effetti già ho visto al tempo della prima messa in onda e che fu lo spunto per appassionarmi all’intera saga.

Oggi, troppo stanco per andare in palestra, vedo la prima puntata.

Si parla di confronto fra esistenza lineare ed esistenza non lineare, proprio ciò che da un pò mi assilla, in quanto tormentato, soprattutto durante il sonno, dal mio non comprendere a pieno lo scorrere del tempo e le evoluzioni ad esse legate. Il confronto è proprio fra due razze le quali non comprendono l’altro tipo di esistenza e viene indicata la morte semplicemente come il passaggio degli essere umani dalla vita lineare a quella non lineare. Sisko, il comandante della stazione orbitante, illustra inoltre come il genere umano tragga ispirazione dal suo stato perché il non conoscere il futuro stimola la ricerca e l’inventiva.

Ora, non dico di aver compreso più di quello che posso concepire al momento, ma almeno questa visione mi assicura diversi spunti di riflessione come mai e come nulla poteva fare in questo preciso momento.

E intanto v'abbraccio... :)

sabato 27 agosto 2011

giovedì 25 agosto 2011

Dedicato ai folli...



... spero solo di essere ancora in tempo per esserlo... io ce la stò mettendo proprio tutta...

[Nokia C2-01] Stupirsi…


Quest'oggi sfogliando un volantino di Panorama ho visto in offerta il Nokia C2-01 e mi sono incuriosito, soprattutto perché da tempo mia mamma cercava un cellulare che le consentisse di fare foto e gestire email.

A pranzo mi sono recato all'ipermercato con i colleghi e, dopo aver fatto la carta punti apposita, ho provveduto all'acquisto.

Chi mi conosce sa quanta diffidenza ho nei cellulari e che per me esistono solamente quelli da 20 euro o gli iPhone, invece questo terminale mi ha semplicemente stupito.

La gestione è semplice, anche se a volte un pò macchinosa, e il comparto multimediale è di ottima fattura, gestisce molto bene gli mp3, con tanto di tag, ed i filmati, anche se vincolati a pochi formati supportati.

Le prestazioni della navigazione sono buone, anche grazie al 3g, ed il display, se pur da 2 pollici, garantisce una chiarezza che non speravo.

Cose che sapevo e che mi hanno fatto scegliere questo modello è il jack standard per la cuffia e la possibilità di poter caricare una microSD fino a 16 Gb.

Insomma, devo ricredermi, è possibile trovare ancora terminali, escludendo i vari smartphone, degni senza dover sborsare un'infinità, con questo non cambierei mai il mio 3gs, ma comunque sono soddisfatto dell'acquisto. :)

Unica nota che un pò mi ha fatto pensare è che mettendo la musica per mia madre non sapevo praticamente che pesci pigliare in quanto, pur conoscendola da sempre, non conosco i suoi gusti in merito… :(

mercoledì 24 agosto 2011

Basterebbe tanto poco...



Pur avendo avuto relazioni in passato esse non hanno mai funzionato completamente.

Forse non avendo relazioni al momento riesco a focalizzare i mancati risultati passati.

Come ogni uomo l'unica cosa che vorrei è avere poche e piccole attenzioni.

Oggi ad esempio da una convivente che fosse rientrata prima di me avrei gradito che avesse messo a scaricare la demo di Pes 2012 senza che io le avessi detto nulla, così da trovarla quando fossi rincasato.

Ma io dico ci vuole così tanto? :)

Alimentazione sbagliata…



Tutto fomentato lunedì sono tornato in palestra e parlando con l'allenatore ho pattuito di assumere carboidrati solo a pranzo e solo nei giorni di allenamento, così ieri, di mia iniziativa e pensando fosse il meglio per me, ho mangiato verdura a pranzo e tacchino la sera.

Durante la notte sono stato malissimo, avevo fame come mai ho avuto, sognavo di poter mangiare pizza con patate [quella di Franz a Monteverde in particolare] e di dover assolutamente comprare un Castello di Greyskull [assicurandomi poi che quello affidato (a mia volta rimediato) ad un amico godesse di buona salute].

Oggi, a forza di tramezzini, mi sono arreso al fatto che non sono pronto ad affrontare una cosa del genere. :(

martedì 23 agosto 2011

[Paypal] Scimmie "geniali".


Qualche tempo fa decido di comprare un alimentatore di riserva per il mio 3DS.

Ne trovo uno a pochi euro su ebay e lo prendo.

A casa mi viene recapitata una busta vuota.

Dopo aver, inutilmente, contattato il venditore decido di aprire una controversia per merce non ricevuta.

Dopo diverso tempo mi scrivono che potrò riavere il rimborso solo in caso restituissi il bene al venditore.

Rispondo che la cosa non è possibile essendo, appunto, un reclamo per merce non ricevuta.

Oggi viene chiusa controversia a mio favore.

domenica 21 agosto 2011

[Libera nos a malo] ... però il mio male qual'è?


[Lanterna Verde] Lontano, mai distante...


Non è un film di supereroi, non è un film d'azione, è [come lo era il fumetto] uno sprono [anche se distante da quel Watchmen che rimane il miglior adattamento al momento] a fare ciò che sentiamo giusto per noi stessi.

Spero solo di riuscire nell'intento che mi ha inculcato e di non essere, come troppo spesso mi accade, sopraffatto dalla paura.

Ps: il codino è quello che mi aspettavo, come già espresso ad un amico che spero abbia recepito...

L'importanza di avere Facebook.


Da qualche giorno ho aperto un nuovo profilo Facebook.

L'ho fatto, stranamente non per inseguire femmine, ma perchè ho compreso che troppe persone lo usano come unico mezzo di interscambio.

Mi hanno però sorpreso i troppi ben tornato che ho ricevuto...

Che cazzo vuol dire? Che senza Facebook non esistevo? Che non ero reperibile?

O che solo lo ero in maniera più scomoda o economicamente svantaggiosa?

Al momento ci sono, ma già tutti questi ben tornato mi schifano... e poi sono io quello che viene additato come uno che sparisce... Uno che nessuno ha saputo cercare in modo consono... Per Dio [scusate, ma ci vuole] che non esiste solo questo...

Se lo pensate forse è solo la conferma che non siamo compatibili...

O magari sarà questo sapore di merda a distrarmi...

sabato 20 agosto 2011

Where's Wall-E?


Wall-E a parte ci sono altri famosi robot da pianto immediato, uno su tutti Marvin... :D

martedì 16 agosto 2011

Come una puttana...

Lavori a orari bizzarri.

Sei pagato per rendere felice il tuo cliente.

Il tuo cliente paga tanto, ma è il tuo padrone che intasca.

Sei pagato all’ora, ma i tuoi orari arrivano fino a quando il lavoro è finito.

Anche se sei bravo, non sei mai fiero di quello che fai

Sei ricompensato se soddisfi le fantasie del cliente.

Ti è difficile avere e mantenere una famiglia.

Quando ti domandano in che cosa consiste il tuo lavoro, tu non puoi spiegarlo.

I tuoi amici si allontanano da te e resti solo con gente del tuo tipo.

È il cliente che paga l’hotel e le ore di lavoro.

Il tuo padrone ha una gran bella macchina.

Quando vai in "missione" da un cliente, arrivi con un gran sorriso.

Ma quando è finito, sei di cattivo umore.

Per valutare le tue capacità ti sottopongono a dei test terribili.

Il cliente vuole sempre pagare meno e tu devi fare delle meraviglie.

Quando ti alzi dal letto dici: "Non posso fare questo per tutta la vita".

sabato 13 agosto 2011

Billy Joel - She's always a woman



Non la conoscevo e me la sono trovata nelle orecchie ieri ad uno spettacolo teatrale.

Enjoy. :)

Passeggiate…


Ieri al ritorno dal medico per il fastidioso ascesso che mi perseguita in questi giorni estivi ho deciso, come solitamente faccio di ritorno da lì, di farmi una bella passeggiata.

Il medico non è lontanissimo e con un 45 minuti di bighellono ci si torna.

Mi sono così perso nelle stradine ancora ignote di questo quartiere San Paolo che ancora non conosco, confrontando ciò che conosco sa ciò che è nuovo e fermandomi un attimo in più a cogliere cose strane.

In particolare mi ha fatto quasi rimanere male la collezione di foto buttate in una delle foto qui sopra, pensavo al perché ci si possa voler sbarazzare in questo modo di così tanti ricordi…

… alla prossima...

mercoledì 10 agosto 2011

[Saint Lawrence Night] … may your wishes (and mine) all come true…



... summer shift is over...



Sono tornato dopo una quasi 10 giorni di lavoro e lavoro e lavoro (... e lavoro...) al nuovo progetto cinematografico.

Tanta fatica, tanta soddisfazione e sorprese su sorprese mano mano che si prosegue.

Grazie a tutti e che i Monty Python ci accompagnino sempre!

mercoledì 3 agosto 2011

Freezepop forever!!!



In questi giorni ho rispolverato uno degli album più belli di sempre e vi invito all'ascolto, sia che possiate che non possiate, come me, permettervi delle vacanze.

Bella.