mercoledì 30 dicembre 2009

... e un altr'anno se ne va...

Mi aspetta un anno con un contratto a progetto per tutto lo stesso, senza però la voglia spassionata di averlo, anche se al momento è l'unica cosa che può farmi permettere tutto quello che desidero...

Oltretutto finisce anche un decennio, festeggerò l'arrivo del nuovo con le stesse persone dello scorso e la cosa mi fa piacere... devo dire che fra alti e bassi il decennio passato non è stato così male fra lavoro film fumetto gli Usa le forse poche ragazze e tutto il resto, anche se proprio nei prossimi giorni devo informarmi per la riesumazione del corpo di mio padre, così è la vita…

Che dirvi, rompete il culo in questo decennio, che se no al prossimo potrebbe davvero essere troppo tardi… e io potrei ormai essere a Las Vegas… ;)

Bella pe tutti.

Con l'anno nuovo speriamo in cose nuove...

giovedì 24 dicembre 2009

L'ultimo giorno del Condor.

Assieme ad altre trasmissioni Radio Rai Due ha deciso di cancellare la trasmissione Condor, splendido esempio di Radio con la R maiuscola.

Ciao Luca, ciao Matteo, un bacio alla redazione,
ci sentiamo al vostro prossimo ritorno e ci vediamo in giro,
sinceramente, Silvano.

… è già natale e io no...

Per una persona che negli ultimi tempi non riesce a comprendere lo scorrere del tempo [prima o poi parlerò anche di questo] ricorrenze del genere sono una vera rottura di palle, ma che tocca fa, ogni anno la stessa storia di rifiuto per le stesse, figuriamoci quest'anno che ho ricominciato a lavorare...

vabbè, pe chi ce crede auguri, pe l'artri pippe... :)

domenica 20 dicembre 2009

[Samsung LE40B650] Lo sgravo (Parte 2)...

Ieri stavo per andare dal macellaio quando vedo arrivare un camioncino della Sda ed un fattorino che si avvicina al mio portone, chiedo se era per me e mi dice che era la tv presa con fastweb.

Che posso dire se non che è talmente da paura che ancora devo capire come configurarla e che ho passato tutto ieri a fare prove fra le mille periferiche ed il media player, che legge anche gli mkv, integrato?

A parte tutto lo spettacolo e il godimento è alto, l'impatto con l'alta definizione su un 40 pollici da un lato mi scompensa, dall'altro mi sorprende, e l'unica cosa che posso dire è che è tutto un altro pianeta, soprattutto se si usano film o giochi adatti. :)

Con questo atto sbologno gli impianti a catodico dal mio bilocale e concludo, penso a lungo, gli sgravi. :D

Vorrei comunque farvi notare quello che da qualche giorno è parcheggiato sotto al lavoro, sgravo o monnezza? [Secondo me la seconda… :)]

sabato 19 dicembre 2009

Giocattolai sconsacrati...

Giorni fa vedevo un volantino di un negozio in culo alla luna con l'offerta dei pugni di Hulk del film L'Incredibile Hulk ad un prezzo ridicolo.

Essendo differenti da quelli del primo film mai realizzato [questo però è un altro argomento… :)] in mio possesso mi viene lo schiribizzo di prenderli, ma di andare a vedere quanto stanno al negozio di giocattoli dietro casa.

Con mio massimo rammarico trovo il negozio svuotato, vani vuoti con pochi rimasugli di quelle che fino all'ultima volta erano tonnellate di giocattoli.

Lì c'ho comprato diverse cose, fra cui belle action figure giganti della Marvel e proprio lì una volta alla domanda della commessa su quanti anni aveva il bambino per suggerirmi l'oggetto più indicato ho risposto 28. :D

Non è il primo episodio di queste chiusure date probabilmente da un mercato sempre più legato alla tecnologia ed ad un educazione al gioco che va sempre più persa nel tempo e la cosa è sicuramente non è un bene...

Speriamo di riuscire ad educare diversamente i nostri figli.

Baci.

venerdì 11 dicembre 2009

Proust non conosceva le Rossana...

... perchè se no altro che madeleine...

Ora, sinceramente, ditemi chi è mettendo in bocca una si queste caramelle non torna bambino, con tanto di accorciamento istantaneo dei pantaloni.

Penso che a tutti riportino alla mente la propria infanzia, magari una persona cara, una nonna ad esempio, ed il piacere che si provava allora.

Tutto questo l'ho fatto riecheggiare ieri al lavoro lasciando nella pausa pranzo una Rossana sulla tastiera dei miei colleghi, con ottimi risultati.

Bella pe tutti.

[Asus VH222D] Lo sgravo (Parte 1)...

Ieri mi sono concesso questo gioiello.

Arrivando da un catodico l'impressione è ottima e gli occhi, seppur stanchi dal non essere abituati, godono, ma la foto purtroppo non rende.

Risoluzione in full hd e finestre ovunque, il mac mini quasi non ce la fa a stargli appresso a questo 22 pollici, speriamo bene...

Fra qualche giorno la parte 2... :)

martedì 8 dicembre 2009

L'ho sempre detto io...

Pace in terra...

Poco fa esco per andare a prendere dall'apu dietro casa qualche birra e mi accorgo che il palazzo che sovrasta il ponte della metro sotto il quale devo passare è praticamente illuminato a giorno per le luminarie di natale dei vari condomini.

La cosa mi mette tristezza. Pur non conoscendo le storie personali di ognuna delle famiglie che ha esposto tali addobbi il tutto mi pare un che ce frega der cileno noi c'avemo totti gol, un contentino per dire che tanto è natale, ai cazzi ci si pensa fra un mese, un po' come un dire, mi rompo il culo tutto l'anno, ma quella settimana al mare a ferragosto non me la leva nessuno.

Vite all'apparenza intrappolate in un sistema che probabilmente non gli piace, ma che si accontentano delle briciole che la società gli lascia spiluccare.

Non capisco queste cose e non mi sento ancora di arrendermi a questo...

lunedì 7 dicembre 2009

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1...

Tempi moderni...

Ora che ho ricominciato a lavorare mi accorgo di come il tempo passi troppo in fretta.

Lunedì venerdì si passa troppo tempo fuori casa e quando si torna il luogo che si desidera è sempre spesso il divano o direttamente il letto, così passano le settimane e si tralascia praticamente tutto.

Questo blog è a rilento e come esso tutto per me, rimando contatti con persone care ed incontri, solo perché non riesco a farcela più che non voglio.

Già successe in passato e a quanto pare succede ancora, spero solo di uscirne presto.

Un bacio.