venerdì 29 maggio 2009

... ma tutti c'hanno per lo meno due macchine...

Assurdo come se ne vanno i soldi così di punto in bianco.

Nell'ultimo mese ho messo a posto l'antenna per l'avvento del digitale e, pur non dando 300 euro all'antennista, 200 scarsi l'ho spesi. Oggi è venuto il tecnico della caldaia, persona piacevole alla quale ho detto che lavoro per Cronaca Vera, e per ripararle s'è preso tre piotte solo di pezzi e controllo annuale. A giorni dovrò affrontare il dentista che non me la manderà a dire e non lo temo solo per quello... :(

Non è che mi lamento, alla fine in un modo o nell'altro ho sempre tutti i soldi di cui ho bisogno, però che cazzo aho...

giovedì 28 maggio 2009

Anche fosse che male ci sarebbe?

Art. 609 quater Atti sessuali con minorenne

Soggiace alla pena stabilita dall'articolo 609-bis chiunque, al di fuori delle ipotesi previste in detto articolo, compie atti sessuali con persona che al momento del fatto:

1) non ha compiuto gli anni quattordici;

2) non ha compiuto gli anni sedici, quando il colpevole sia l'ascendente, il genitore anche adottivo, o il di lui convivente, il tutore, ovvero altra persona cui, per ragioni di cura, di educazione, di istruzione, di vigilanza o di custodia, il minore e' affidato o che abbia, con quest'ultimo, una relazione di convivenza.

Al di fuori delle ipotesi previste dall'articolo 609-bis, l'ascendente, il genitore, anche adottivo, o il di lui convivente, o il tutore che, con l'abuso dei poteri connessi alla sua posizione, compie atti sessuali con persona minore che ha compiuto gli anni sedici, e' punito con la reclusione da tre a sei anni. Non e' punibile il minorenne che, al di fuori delle ipotesi previste nell'articolo 609-bis, compie atti sessuali con un minorenne che abbia compiuto gli anni tredici, se la differenza di eta' tra i soggetti non e' superiore a tre anni. Nei casi di minore gravita' le pena e' diminuita fino a due terzi. Si applica la pena di cui all'articolo 609-ter, secondo comma, se la persona offesa non ha compiuto gli anni dieci.

Articolo aggiunto dall'art. 5, L. 15 febbraio 1996, n. 66.

sabato 23 maggio 2009

23.05.2009

Avete presente quando proprio non vi va di far nulla, anche solo per ricaricare le batterie?

Ecco oggi è andata così.

Fra mille voglie, in primis un bagno al mare e una birra ghiacciata, alla fine mi sono dedicato al riposo e al cercare di sistemare l'antenna sul tetto, anche se ancora non funge na mazza, problemi di cavo probabilmente, almeno ho bidonato quelle ruginosamente vecchie. :)

Fra quattro chiacchiere, telefoniche, con un amico, un pisolino ed una partita a Guitar Hero Metallica la giornata è scivolata via troppo in fretta purtroppo.

Domani sveglia presto per incontrare gli altri e parlare del nuovo progetto, poi lunedì si torna ancora al lavoro...

Però almeno ho scoperto che se si mettono delle forbici in tasca vanno scotchate per evitare che si aprano e ci si tagli e che nella sfida questi giorni sono più difficili dei primi, è come se avessi imparato la lezione e comunque dovessi andare avanti, ma vedo il traguardo, anche se al momento rinuncio alle serate a trastevere.

Dovrei proprio dare una pulita a casa... un saluto.

giovedì 21 maggio 2009

Will it Blend?

Favoloso modo di far pubblicità al frullatore della Blendtec, su internet ne trovate a bizzeffe.

Qeusto filmato oltretutto ci insegna che esistono due tipi di cattivi, quelli vivi e quelli che hanno incontrato Chuck Norris. :)

Godetene.

Preparare un'ottima pizza...

... usando ottimi ingredienti... :)

mercoledì 20 maggio 2009

Ladri di professione...

Premetto che non guardo moltissimo la tv, anzi, ma ci sono cose interessanti che spesso non riesco a vedere e la sola idea di palinsesto mi demotiva sul voler vedere un programma, così lo scorso weekend ho comprato un decoder digitale terrestre che permette di registrare su penna usb le trasmissioni.

Purtroppo provandolo mi accorgo che il segnale della mia antenna da campeggio non basta per una ricezione tollerabile, così cerco di capire in che stato è l'antenna che ho sul tetto, tralasciata e mai utilizzata da quando mi sono trasferito qui.

Dopo diversi tentativi vani salgo e mi accorgo che entrambe le antenne sono in avanzato stato di degrado, causato soprattutto da ruggine vistosa.

Chiedo al mio ferramenta il numero di un antennista, me ne da uno e mi dice che lo conosce poco, quindi non sa dirmi come si comporterà per il prezzo, consigliandomi comunque un'installazione da autodidatta. Facciamo due conti insieme e capiamo che fra antenna e cavi non avrei speso più di 40 euro.

Il tecnico, una persona di tipo 70 anni, viene oggi, solo perchè chiamato quando aveva oltre 45 minuti di ritardo sull'appuntemente preso ieri, vede il da farsi, mi consiglia l'utilizzo di due antenne e di non una come è possibile fare col digitale, dice che deve cambiare il palo, che lo deve ancorare e mille altri cazzi. Salutandomi mi dice che il prezzo era quello che mi aveva detto (???), dopo la mia richiesta mi dice 300 euro. Dubbioso se mandarlo affanculo o meno, gli dico che questo mese sicuramente non avrei potuto e che lo avrei chiamato dopo il 10 giugno, non specificando di che anno. :)

Ora io dico, avrei capito fosse arrivato a 100, anche a 140, prendendosi un centone pieno per la manodopera, ma riuscire a non farsi schifo chiedendo una cifra del genere vuol dire essere ladri dentro e in cerca di allocchi che non si informano neanche sul vero prezzo del lavoro che vanno a farsi fare.

Oltretutto se per un paio d'ore massimo si prende una cifra del genere, oltretutto a nero, vorrei capire che ci si fa... forse si vuole comprare un campo da golf per gli ultimi sputi della sua vita.

Che schifo... il problema resta sempre di chi quei 300 euro je li da per un lavoro del genere, però anche questi ladri come fanno a non sputarsi in faccia quando si specchiano la mattina?

Bah...

sabato 16 maggio 2009

My perfect pint.

La mia sfida prosegue e prosegue bene.

La pinta della foto è piena di caffè ed acqua minerale, una cosa ai limiti del bevibile.

Oggi è il quattordicesimo giorno, gli scommettitori si strappano i capelli e io supero prove su prove fra cene fuori e pub.

Ho già prenotato gli sgabelli del mio pub prediletto per il primo giugno, ma solo in caso di vittoria. :)

V'aggiorno.

Tesi sulla donna...

venerdì 15 maggio 2009

Macanudo

Trovate l'archivio strip qui grazie a ComicUs.

Buon divertimento. :)

mercoledì 13 maggio 2009

Nuova tastierina...

... ma proprio ina ina. :)

Dopo quattro anni ho deciso di cambiare la tastiera del mac, spinto più che altro dallo schifo accumulato sotto quella vecchia.

Questa nuova tastiera è veramente bella, il feeling al momento è strano, ma non scomodo. Oltretutto ora non ho più una parte della stessa fuori dalla scrivania. :)

Null'altro.

sabato 9 maggio 2009

Altro che omosessualità...

Questo me l'ha dato questo...

Stamattina vengo svegliato da un forte rumore di lavori di ristrutturazione. Il muratore di dubbia provenienza e che parlava l'italiano come io probabilmente parlerei la lingua della sua etnia ha pensato bene di spaccare un muro alle 8.30 abbondanti.

Mezzo sveglio e completamente incazzato per la cosa sono andato a dirgli che, probabilmente il calendario etnico è differente, era sabato e che magari la gente a quell'ora dormiva, come è sacrosanto penso in un giorno semi festivo quando la sera prima si fanno le ore piccole, oltrettutto sapendo che domani si avranno degli impegni che comunque ci sveglieranno presto.

Il muratore mi comincia a parlare di leggi che prevedono la cosa e, con fare comunque non arrogante, che alla fine stava lavorando, non è che se divertiva.

Mi capita anche troppo spesse di ultimamente di entrare il relazione con persone che ti dicono semplicemente che siccome non vanno contro nessuna legge possono fare ciò che fanno, anche se stanno palesemente recando un danno ad altri.

Troppo spesso si pensa solo ai propri problemi, senza pensare minimamente agli altri, alla fine che me ne frega, io tiro dritto, cazzi degli altri. Si stà andando a perdere completamente il rispetto per le altre persone e soprattutto non ci si mette dall'altra parte, dalla quale probabilmente reagiremmo nello stesso modo della persona con cui ci relazioniamo. Davanti ad una "legge" apparentemente più grande, ma semplicemente istituzionalizzata, si perde il gusto e la semplicità della relazione fra due persone

Alla fine basterebbe poco, basterebbe essere sinceri e non mettere in mezzo terzi, ho fatto na cazzata? ok, me ne scuso, magari non pensavo di arrecare il danno che ho causato. Anche se qui poi mi riporto ad un altro discorso che affronterò in futuro.

Comunque ormai sono sveglio, vado a farmi un giro. :)

Un bacio.

domenica 3 maggio 2009

Ma che cazzo voglio?

Già da qualche tempo non riesco a rilassarmi completamente.

Convivo a malapena col resto del mondo e troppo spesso tratto a cazzo anche persone care passando poi giornate a rimuginare e a dispiacermi.

Quando sono libero difficilmente vedo qualcuno e mi rintano in casa, rifiutando troppo spesso quegli inviti che, probabilmente, cominceranno ad affievolirsi da qui a poco.

Ipoteticamente ciò è dato dal cambio repentino della mia vita negli ultimi mesi, ho ricomiciato a lavorare dopo tanto ed è andata fin troppo liscia, probabilmente l'esteriore impatto tranquillo stà portando conseguenze profonde e pesanti.

Devo riuscire a trovare come sfogare lo stress e starci, alla fine la mia vita è questa in questo momento ed in un modo o nell'altro me la devo far piacere, soprattutto non sfogando i miei casini con gli altri che c'entrano proprio poco e che non possono risolvere i problemi per me.

Ci sono volte in cui addirittura mi stupisco di avere amici coll'atteggiamento di merda che ho... quelli che già non hanno dato forfait spero comprendano che me ne dispiaccio, anche se sò bene che le chiacchiere valgono poco se non sono accompagnate con gesti concreti che le confermano.

Forse dovrei solo capire cosa voglio da questa vita e lavorare in quella direzione per aggiustare le cose... ma è solo un'ipotesi...

Vi mando un bacio sincero.

Veronica: "Ho deciso, chiedo il divorzio".

Vi prego, impariamo a dire sticazzi e a non perdere tempo appresso a certe notiziucole... ci sono cose molto più importanti nelle nostre vita.

Grazie.

Lancio il guanto.

In questo periodo abbastanza cupo della mia vita fra lavoro, inquietudine e problemi da risolvere mi lancio la sfida di essere completamente astemio per un mese.

Aggiornamenti durante l'esperienza e si spera uscirne vincitore.

Daje daje daje!

Un bacio. :)